Cerca  


ISEO SERRATURE 
ISEO SERRATURE
la iseo serrature nasce nel 69 sapendosi distinguere subito nel panorama italiano per la sua affidabilità, la iseo serrature ha costantemente aggiornato negli anni la sua gamma, nel 2004 ha acquisito la fiam serrature colmando cosi l'unica mancanza che aveva nel suo catalogo le serrature per porte blindate gamma che sotto la direzione iseo si è ulteriormente ampliata e modernizzata fino a creare una linea motorizzata.
Oggi la gamma iseo serrature spazia dalle classiche serrature iseo per cancelli serie 600, serrature a fascia per serramenti iseo serie 700, in particolare ie 712701; ie 725600;ie 712601 a cilindro europeo o ovale di cui esistono i ricambi iseo cilindro ovale 8300inoltre tondi iseo 8400;8420oltre che le serrature elettriche per cancello serie 5250.20 di cui esiste anche il cilindro per serratura elettrica di ricambio. buona anche la produzione di serrature iseo per basculanti, negli anni iseo serrature non è certo rimasta a guardare si è ritagliata uno spazio anche nelle serrature per montanti iseo serie 781/783, in particolare le 781802 elettriche o la 781702302 e le piccole 7833o 78130 entrata 25-30negli anni del boom a prodotto ottime serrature triplice applicare per legno oggi fuori produzione ma disponibile come iseo serie 913005.
breve escursione nelle serraturine a spillo 902 ke disponibile ancora il ricambio anche dei cilindri a spillo iseo 990875
non è mancata nemmeno la produzione di ferraglietti iseo 310604500
Mentre ancora oggi in produzione sono le serrature iseo vis. Serrature per ante.
Vasta gamma anche di serrature iseo infilare sia a cilindro europeo che a doppia mappa iso serie 900
ottima e oramai super collaudata è la serratura elettrica iseo serie 52 cavallo di battaglia sempre attuale.
Iseo serrature ha ideato inoltre un cilindro di sicurezza con un ottimo rapporto qualità prezzo iseo R6 art. 880930609
Vi è inoltre una gamma di serrature elettriche a fascia di entrata 90 mm 961920902; 3819000
Ottima anche la produzione di cilindri con il cilindro iseo r 6, fino ai più sofisticati iseo r7,iseor 11,
per informazioni www.safetycomforthome.com



[ commenta ] ( sb_view_counter_plural_pre7 letture )   |  permalink  |  $star_image$star_image$star_image$star_image$star_image ( 3.1 / 551 )
Allarme da 199 a 3.000 euro quale scegliere ?  
Allarme da 199 a 3.000 euro quale scegliere ?
Alcune cose da sapere prima di acquistare un allarme
In un epoca dove è sempre più sentito il bisogno di sicurezza, l'utente che desidera un allarme si scontra da una parte con installatori che offrono un buon prodotto ma con cifre che vanno dai 1.500 ai 3000 euro, che giustamente nel periodo di contrazione economica in cui viviamo a qualcuno possono sembrare spropositate e cercando alternative si imbatte in internet digitando “allarme senza fili” dove chiunque è pronto a venderti un kit allarme “ professionale” alla modica cifra di 199 euro !già di persè la pretesa che un kit base possa andar bene per tutti è assurda.
Salvo poi rendersi conto a proprie spese che di professionale non ha nulla, si tratta di materiale dozzinale non testato in italia addirittura in alcuni casi privo del marchio ce che utilizzano frequenze vietate in europa perchè già utilizzate da altri dispositivi con tutto ciò che ne consegue falsi allarmi e mancati allarmi compresi.
A tal proposito vi segnaliamo che le frequenze abilitate in italia sono 433 e 868
In sostanza ci si può imbattere in allarmi che non assolvono a dovere il compito per cui sono stati acquistati,
per non parlare poi dell'assistenza inesistente addirittura alcuni di questi siti che vendono in italia sono nel continente asiatico e il materiale che arriva è privo di istruzioni in italiano provate a chiamare il centro assistenza nell'azerbajan.!!!
Salvo poi sperare che non si guasti nulla poiché in queste situazioni spesso non è previsto ricambio come non è prevista la possibilità di incrementare l'impianto in un secondo momento.
Il prezzo allettante fa pensare ad un vantaggio nell' immediato ma che poi si traduce in:
perdita di denaro
(una volta resosi conto dei limiti del prodotto deve rieffettuare l'acquisto)
perdita di tempo
(ha perso tempo nell'installazione cercando di interpretare le istruzioni spesso non in italiano perchè il nr dell'assistenza in azerbajan non risponde e alla fine si è arreso)
disagio
(voleva montare l'allarme entro le vacanze ma per questi motivi non c'è l'ha fatta )
Quindi a conti fatti il paventato risparmio si è tradotto in un fiasco da tutti i punti di vista.
Può essere che la situazione descritta sopra sia familiare a chi legge è umano essere in buona fede e cercare una soluzione al miglior prezzo, il problema è che non sempre ci si imbatte in proposte serie.
Chi si è ritrovato nella situazione descritta si ignifica che mentre sarà fuori casa rimarrà con il dubbio che la chiamata sia un falso allarme o peggio in caso di furto vi sia un mancato allarme in sostanza anziché risolvere problemi il suo allarme ne sta creando .
Detto questo è molto importante controllare che il prodotto wierless risponda alle normative che regolamentano questo tipo di apparecchiature che sono :ETSI EN 300 220-1; ETSI EN 300 220-2; ETSI EN 301 489-1 ETSI EN 301 489-3
EN60950-1:2006+A11:2009
certificazioni europee che garantiscono la sicurezza e l'assenza di interferenza nelle bande/canali wierless
EMC certficazione
ovvero le più rigide normative europee in fatto di prodotti wierless esse infatti impongono una produzione con metodi certificati su rang di bande frequenza sicuri,
solo il rigido rispetto di tali norme garantisce il perfetto funzionamento del prodotto wierless anche in caso di apparecchiature operanti vicine sia esse interconnesse o no tra loro.
Il rispetto di tali norme nella produzione fa si quindi, al contrario dei prodotti non certificati che continuino a funzionare correttamente, senza disturbarsi l'un l'altro,

É in questo scenario che Safetycomforthome ha pensato di proporre alla propria clientela un allarme che si inserisse nello spazio tra queste 2 realtà dando la possibilità di proteggere la propria casa, negozio o uficio in modo sicuro e senza spendere le cifre richieste dal mercato degli installatori.
Infatti dopo aver testato numerosi prodotti mettendo come capisaldi la sicurezza e l'affidabilità del prodotto Safetycomforthome a deciso di proporre SHIELD, in questo modo Safetycomforthome intende dare la possibilità di proteggere la propria casa, ufficio, negozio con un sistema d'allarme professionale e sicuro, infatti gli allarmi SHIELD offrono le seguenti garanzie per il cliente:
ogni prodotto viene testato prima dell'immissione in commercio
i prodotti sono corrispondenti alle normative vigenti in europa
è possibile richiedere la programmazione all'atto dell'acquisto
e possibile comporre l'allarme su misura per casa tua
l'impianto si può espandere in qualunque momento
assistenza gratuita pre e post vendita
ricambi sempre disponibili
è garantito 2 anni
il tutto a partire da € 420 per un impianto base
per ulteriori informazioni scrivi qui ordini@safetycomforthome.com

[ commenta ] ( sb_view_counter_plural_pre10 letture )   |  permalink  |  $star_image$star_image$star_image$star_image$star_image ( 3 / 550 )
Rinforzare la porta della cantina  
Rinforzare la porta della cantina
In Italia oramai sul fronte dei furti siamo in guerra non si contano più, nemmeno si denunciano tanta è la sfiducia e la rassegnazione.
Tra le forme più subdole c'è il furto nelle cantine, chi abita in città usa la cantina come fosse un'estensione dell'appartamento ponendoci vestiti/scarpe nel cambio stagione, valige, scorte di cibo vini, attrezzi ginnici, bici,
insomma tutte cose personali e di valore, purtroppo specialmente nei grandi condomini nelle ore serali gli scantinati sono terra di nessuno non è raro trovare degli sbandati che dormono riscaldati dal caldo della centrale del teleriscaldamento.
Dicevamo subdoli perchè di solito sono battterie in serie svuotando una dopo l'altra decine di cantine facendo man bassa di tutto, a volte il furto nemmeno vengono scoperto subito!
Manda una foto della tua porta e scopri come rinforzarla !
www.safetycomforthome.com


[ commenta ] ( sb_view_counter_plural_pre10 letture )   |  permalink  |  $star_image$star_image$star_image$star_image$star_image ( 3 / 581 )
PORTA APERTA SENZA SCASSO ? 
SECONDO UNA RECENTE INDAGINE L' 80 % DEI FURTI IN APPARTAMENTI AVVIENE DALLA PORTA
CASE SVALIGIATE CON PORTA BLINDATA APERTA SENZA SCASSO ??? MEGLIO VEDERCI CHIARO !
Innanzitutto tranquilliziamo i lettori che questo è possibile solo con la 1° generazione di porte blindate quelle con serratura a doppia mappa per intenderci con questa chiave ( collegamento) e con scasso anche in parte di quelle di 2° ma andiamo per gradi.
Perchè la serratura a doppia mappa non è più sicura ?
Questo tipo di serratura,
nata negli anni 70 è rimasta in auge fino agli anni 2000, pressoche identica, poiche il suo meccanismo semplice e affidabile non permetteva evoluzioni.
Considerata tra le più sicure è stata installata sulla quasi totalità delle porte blindate.
Essendo sul mercato da circa 40 anni si è avuto il tempo e il modo di studiarne il funzionamento fino a capire che era tuttaltro che inviolabile.
Si dice che i primi a scoprirlo siano stati i servizi segreti bulgari che utilizzarono questa scoperta per piazzare microspie in abitazioni , da lì il nome dato all' attrezzo in grado di aprire queste serrature in pochi secondi e senza scasso "grimaldello bulgaro".
Sta di fatto che in italia le prime ad utilizzare questa tecnica sono state bande di malviventi dell'est.
All'inizio chi sentiva parlare di questo fenomeno lo prendeva come la classica leggenda metropolitana, mentre alle forze dell'ordine arrivavano sempre più segnalazioni in tal senso,
infatti finchè si è potuto come tutti i fenomeni negativi si è cercato di non divulgare notizie a riguardo per non incrementarlo.
Purtroppo oggi questa tecnica non è più un segreto ormai non si contano più i casi di furti in abitazioni senza scasso a portare alla ribalta il caso per primi ci hanno pensato le iene ( collegamento) (vedi altri articoli e video) (collegamento)daltronde basta digitare sul web grimaldello bulgaro (fai collegamento) per vedere il funzionamento del grimaldello e per acqiustarlo via web all'estero, oltretutto l'avvento di questa tecnologia a permesso anche a delinquenti comuni di fare un salto di qualità permettendogli di penetrare in appartamenti con estrema semplicità, non a caso nell'ultimo anno si è avuto un aumento dei furti in appartamento.
in sostanza se avete una porta blindata con questa serratura è come se andreste a dormire o uscireste di casa lasciando la porta aperta !
Cosa devo fare per rendere di nuovo sicura casa mia ?
Ecco alcune informazioni che è bene sapere in merito.
Per porre rimedio devo sostituire la porta blindata ?
No basta solo sostituire la serratura.
Con che tipo di serratura va sostituita ?
Negli ultimi tempi sono uscite serrature a doppia mappa antigrimaldello ma sul web cominciano a circolare video in cui si aprono anche queste, quindi a mio avviso le più sicure sono quelle a cilindro europeo.
Montare una serratura a cilindro europeo comporta modifiche strutturali o inestetismi alla porta ?
quasi ogni serratura a doppia mappa ha la sua corrispondente a cilindro europeo quindi si possono sfruttare gli attacchi originali, va praticato un foro nei pannelli in legno e nel metallo, vengono poi sostituite le mostrine e applicato il defender.
Che cos'è un cilindro europeo?
E' quel dispositivo in cui si infila la chiave in sostanza è il cuore della serratura, senza esso la serratura è una scatola vuota.
Tutti i cilndri sono uguali ?
Assolutamente no, ne esistono di svariati modelli e prezzi dipende dai materiali dalla tecnologia e la resistenza agli attacchi.
Che cos'è il defender ?
Il defender è una protezione da applicare nella parte esterna della porta in materiale antitrapano e antitaglio serve a proteggere il cilindro.
Tutti i defender sono uguali ?
No ne esistono di vari tipi, cilindrici, conici, conici con sottoboccola, da escludere sono certamente i cilindrici poichè anzichè proteggere accentuano la vulnerabilità in quanto permettono l'inserimento di un tubo da usare come leva per frantumare il cilindro.
Per chi ha già una porta di 2° generazione
Ho già una porta blindata di 2° generazione quindi con cilindro europeo con questa chiave (collegamento) posso stare tranquillo ?
Controlli il defender se ha una forma cilindrica è assolutamente da sostituire poichè come descritto nella risposta precedente( tutti i defender sono uguali ?) rende facilmente violabile la sua abitazione.


[ commenta ] ( sb_view_counter_plural_pre11 letture )   |  permalink  |  $star_image$star_image$star_image$star_image$star_image ( 3 / 528 )
Perche rinforzare la porta del garage ... 
Perchè rinforzare la porta del garage,
Scendo una mattina per recarmi al lavoro quando all'ultima rampa di scale intravedo il garage aperto nooo !!! non ci posso credere !
ecco è successo anche a mè !
Che rabbia la moto di mio figlio, le provviste, il vino, la mia bici da corsa era un regalo di mio padre !
Migliaia di euro volati in un batter d'occhio, scendi una mattina e davanti questo scempio ti crolla il mondo addosso e allora parto con il rimuginare perchè non ciò pensato prima erano settimane che in zona stava accadendo ecc. Ecc.
Poi comincio la trafila denuncia ai carabinieri, spiego la situazione senza nascondere la mia rabbia e il maresciallo allargando le braccia, "sa quanti ne fanno in questo periodo di questi furti esistono bande specializzate con canali pronti per la ricettazione nei mercatini italiani o all'estero, questo è un mercato remunerativo si rischia poco e si guadagna molto, noi facciamo quello che possiamo ma è come svuotare il mare con un cucchiaino".
Quando esco dalla caserma oltre all' arrabbiatura si è aggiunto un senso di frustrazione, rassegnazione e impotenza.
Non mi resta che andare all'assicurazione penso, se non altro anche se non troveranno più la mia roba avrò un rimborso almeno parziale del maltolto.
Lascio la documentazione all'impiegata e mi dirigo a prendere mio figlio al lavoro poichè appiedato (la sua moto sarà ormai lontana), mentre mi squilla il telefono è l'impiegata dell'assicurazione che mi dice con una voce gentile che l'assicurazione non pagherà nulla perchè il box non è compreso nella polizza dell'abitazione perchè seppur di pertinenza esclusiva non è collegano direttamente e considerato un fabbricato a sè.
Ma porca ...... !!!
Se solo mi fossi deciso prima !
Niente innutile rimuginare indietro nel tempo non si può tornare, comunque devo chiamare un fabbro per riparare al danno e rendere più sicura la basculante.
Se questo racconto ti è sembrato familiare o se sei fortunato lo hai solo sentito raccontare da un vicino o un amico non esitare oltre altrimenti poi oltre al danno del furto dovrai comunque intervenire per ripristinare la basculante !
Scopri qui come rinforzare da solo e con una spesa a partire da 15 euro la porta del tuo garage
www.safetycomfothome.com

[ commenta ] ( sb_view_counter_plural_pre11 letture )   |  permalink  |  $star_image$star_image$star_image$star_image$star_image ( 2.9 / 551 )
Come scegliere un vero cilindro europeo di sicurezza ! 
Qualcuno può pensare che basti il fatto che abbia una Chiave dalla forma ergonomica piatta ma non è cosi ! Infatti girano ormai da anni cilindri europeo o yale d'importazione con chiave piatta dal valore di 10 euro a volte montati da qualche artigiano senza scrupoli facendoli passare per cilindri di sicurezza ! Percarità si può decidere di comprare un cilindro yale economico ma dev'essere una scelta consapevole e non subita.Per evitare di incappare in raggiri ed effettuare un acquisto consapevole è bene saper alcune cose riportate in seguito.
perchè un cilidro europeo può costare dai 10 ai 1000 euro ? il costo oltre che dalla lunghezza del cilindro può dipendere da molti fattori vediamone alcuni ad esempio un buon cilindro di sicurezza per porta blindata deve avere : un altissimo Numero di combinazioni possibili della chiave deve resistere il più a lungo possibile alla rottura, sfilamento, torsione ed estrazione,al trapano e grimaldello, manipolazione illecita , Bumping, Picking e Impressioning.
Deve avere Perni e componenti attivi in Acciaio Temprato. Deve essere garantito per un numero di Cicli non inferriore a 25.000 quindi prima dell'acquisto specialmente se è un cilindro per porta blindata verificare che sia :cilindro antiBumping, cilindro antitrapano, cilindro con scheda Diciamo che le caratteristiche fino a qui elencate corrispondono alla norma cilindro di sicurezza UNI EN1303,e DIN18252.82 per anti estrazione ed anti perforazione. normative uniche a livello europeo effettuata da un organismo indipendente quindi affidabile.Diciamo che un cilindro con queste carateteristiche di lunghezza adatta per porta blindata può costare sui 100 euro in più può essere anche un:cilindro con chiave a Duplicazione protetta da Tessera di Proprietà cilindro di sicurezza con chiave con tecnologia RFID cilindro motorizzato

[ 22 commenti ] ( sb_view_counter_plural_pre43 letture )   |  permalink  |  riferimento  |  $star_image$star_image$star_image$star_image$star_image ( 2.8 / 513 )

<<Prima <Indietro | 1 | 2 | 3 | 4 |